FILM DA VEDERE

emoji accendi le emozioni.jpg

EMOJI: ACCENDI LE EMOZIONI

Film  per tutti

Titolo originale: The Emoji Movie

Nazione: Usa

Anno: 2017

Durata: 86 min.

Regia:  Tony Leondis

Trama: 

Nello smartphone di un impacciato adolescente di nome Alex, c’è un mondo digitale popolato dai personaggi più originali. Dietro l’apparente innocua app di messaggistica si nasconde Messaggiopolis, la cittadina delle emoticon. Ciascuno dei suoi “abitanti” svolge un compito ben preciso. Il ruolo più delicato è affidato alle espressioni facciali che – a differenza delle comuni emoji – devono rimanere immutabili per garantire la massima chiarezza di un messaggio di testo. Protagonista della storia è Gene, figlio di Bahrt e Bahrbara, due emoji Bah. Gene è ansioso di iniziare il suo primo giorno di lavoro ma i genitori non nascondono la loro preoccupazione: a differenza dei bravi cittadini di Messaggiopolis, la giovane emoticon non è in grado di mantenere immutata la sua espressione di Bah. È anche fin troppo espressivo, tanto da causare turbamento in chi lo guarda e attirarsi l’appellativo di “stramboide”.

Temi

> Il valore delle emozioni e la loro varietà, che può spaventare il bambino ma gli consente di vivere pienamente le situazioni e comprendere la propria interiorità.

> La diversità intesa come un punto di forza, perché permette di uscire dagli schemi e trovare soluzioni originali, a cui gli altri non avevano pensato.

> Il concetto di amicizia reale e virtuale, laddove si approfondisca la questione dei like e dei follower (un sostegno virtuale che non deve essere determinante nei processi di scelta).

> Il ruolo del singolo all’interno del gruppo, dove ciascuno può contribuire a ottenere un risultato.

> La difficoltà di esprimere i propri sentimenti, connessa all’appiattimento dell’area emozionale in favore di un codice (quello delle emoticon) molto povero.

> L’utilizzo consapevole di smartphone e pc, e delle loro diverse funzionalità.

> L’approfondimento del linguaggio usato dai nativi digitali.

.